NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

INFORMATIVA E GESTIONE DEI COOKIES

Cosa sono i cookies (e tecnologie similari)

I cookies sono piccoli files di testo che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale – computer, laptop, tablet, smartphone, etc. – dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti in occasione della successiva visita del medesimo utente.

Navigando su questo Sito Web, potrai ricevere sia cookie inviati direttamente dal nostro Sito Web e gestiti dagli amministratori del sito stesso, sia cookie inviati da siti o da webserver diversi, e gestiti da terzi (cookie di terze parti).

La legislazione italiana (art. 122 del D.Lgs. 196/03) ha introdotto nel nostro ordinamento una Direttiva Europea che impone ai gestori dei siti web che utilizzano cookie o altre tecnologie di monitoraggio di informare l’utente circa le tipologie di eventuali cookie utilizzati dal sito.
Il Provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali n. 229 del 8 maggio 2014, pubblicato sulla G.U. n. 126 del 3 giugno 2014, ha categorizzato i cookie in due macro-categorie: cookie “tecnici” e cookie “di profilazione”.

Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione.

Cookie Tecnici

I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio del sito dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice). Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l’installazione di tali cookie, come specificato nel documento n. 2152939 del Garante della Privacy, non è richiesto il consenso preventivo e informato dell’utente (opt-in), mentre resta fermo l’obbligo di dare l’informativa ai sensi dell’art. 13 del Codice, e che vengano offerte agli utenti modalità semplici per opporsi (opt-out).

Cookie di Profilazione

I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l’art. 122 del Codice laddove prevede che “l’archiviazione delle informazioni nell’apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l’accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l’utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all’articolo 13, comma 3” (art. 122, comma 1, del Codice).

Questo sito

Per quanto riguarda i cookies in uso in questo sito si informa l’utente che vengono usati esclusivamente cookies tecnici, tra cui alcuni cosiddetti “analytics” di Google Analytics con IP offuscati.
Essi hanno infatti esclusivamente scopi statistici e raccolgono informazioni in forma aggregata utili a migliorare l’esperienza di navigazione e l’usabilità all’interno del sito web.
I cookies di navigazione o sessione invece permettono all’utente una navigazione facilitata.
La policy di Google Analytics è disponibile all’indirizzo https://support.google.com/analytics/answer/6004245.
Se un visitatore volesse effettuare un opt-out delle informazioni relative alla loro navigazione ed inviate a Google Analytics, come specificato nel documento n. 2152939 del Garante della Privacy c’è la possibilità di installare un opt-out browser add-on disponibile per i browser più moderni all’indirizzo https://tools.google.com/dlpage/gaoptout.

Puoi gestire le tue preferenze sui cookies anche tramite browser

Se non conosci il tipo e la versione di browser che stai utilizzando puoi cliccare su “Aiuto” nella finestra del browser in alto, da cui puoi accedere a tutte le informazioni necessarie. Se invece conosci il tuo browser clicca su quello che stai utilizzando per accedere alla pagina di gestione dei cookies.

iGladio - GLADIO - La Verita' Negata

24

«Chi» era chiaro: la Centrale e gli esterni;

«Cosa» te lo avevano detto: predisporre la Resistenza fin dal tempo di pace e condurla in tempo di guerra;

«Come» era piuttosto nebuloso;

«Dove» era evidentemente il territorio occupato, ma forse andava sviscerato un po' più in profondità;

«Quando» era evidentemente durante una eventuale occupazione ma una scaletta di tempi particolareggiata sembrava opportuna;

«Perché» non sollevava dubbi: liberare i territori occupati.

La consultazione del foraggio è indispensabile per chiarire i dubbi e conoscere quanto già stabilito nel passato e per poter proseguire nel lavoro. La richiesta ovvia è «Vorrei vedere la pianificazione operativa in vigore». Mi sembra di notare un attimo di sbandamento, ma forse è solo una impressione, e poi il «Factotum» arriva trionfante con due contenitori, anzi due cartelline, piuttosto striminzite, dentro alle quali si intravedono delle carte geografiche. L'ultima circolare dello SME sull'impiego del battaglione prevedeva, anzi imponeva, l'ordine di operazioni in forma grafica anziché nella normale forma descrittiva. Si dovevano riportare su una carta topografica con simboli e segni convenzionali tutti gli elementi necessari per portare a termine il compito assegnato, senza dover scrivere a macchina il solito romanzo. Era un sistema moderno, molto rapido, che consentiva di avere una visione immediata ed unitaria della situazione di partenza e dei prevedibili sviluppi dell'azione. Mi ricordavo che il sistema era ritenuto valido sino a livello di complessi minori (plotoni, compagnie), ma il Servizio era un organismo così elevato e particolare che sicuramente era stato trovato il modo di adattarlo anche a problemi a scala nazionale. Aprii con ansia la prima cartellina e mi trovai davanti cinque riproduzioni dell'Italia in scala 1 a qualche milione - più o meno 4 ML (un normale foglio per macchina da scrivere). Quattro riportavano la dislocazione, in atto e prevista, dei Nuclei specializzati (Informazione e Propaganda. Guerriglia. Sabotaggio. Evasione ed Esfiltrazione) una quella delle zone di guerriglia dove dovevano operare le UPI (Unità di Pronto Impiego).

Ogni Nucleo era indicato con un cerchio colorato delle dimensioni più meno di una moneta da 100 lire (quelle attuali, formato risparmio) cosicché, ad esempio il Nucleo IP di Milano copriva quasi tutta la Lombardia, data la scala della carta. Al di sotto dell'Emilia-Romagna era più o meno quasi tutto bianco. Le zone di competenza delle cinque UPI erano a tratteggio. Ogni zona corrispondeva più o meno ad una provincia comprendente quindi città, zone di montagna, zone di pianura e, se ci fosse stato, probabilmente anche di deserto. Avevo imparato quasi tutto sulle forme di controllo di territori occupati, quello che avevano fatto i tedeschi ed i russi durante la 2a guerra